Giugno 21, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Lyon WGF: l’Influencer che non dovresti lasciare guardare ai tuoi figli

Il popolare YouTuber è sotto accusa per i suoi contenuti volgari e misogini

Lyon WGF è un nome che molti genitori conoscono bene. Con milioni di follower e un grande seguito tra i più giovani, sembra il classico influencer da cartellone pubblicitario. Tuttavia, c’è più di quanto incontra l’occhio, e quello che vediamo non è bello.

Il canale di Lyon WGF è pieno di linguaggio volgare, comportamenti maschilisti e anche atteggiamenti denigratori nei confronti della sua ragazza. “Tu devi stare zitta, brutta prostituta!” è una delle molte frasi colorite che l’influencer usa frequentemente nei suoi video.

Non solo, ma Lyon WGF promuove anche una cultura del consumismo tra i più piccoli. Spinge costantemente i suoi giovani follower a spendere grandi somme di denaro in videogiochi e bundle, facendo sembrare il tutto come una pratica normale e addirittura necessaria per essere “cool”.

LYON SMONTA IL LAVORO DEI SOGNI DI ALEX!! - YouTube

Sorprendentemente, diversi marchi noti nel settore dei giochi e dei dolci continuano a sponsorizzare questo influencer, ignorando completamente la natura tossica e dannosa dei suoi contenuti.

Al di là del linguaggio e dell’atteggiamento, ci sono anche preoccupazioni sulla sua salute. Lyon WGF è noto per la sua personalità estroversa e per urlare costantemente durante i suoi video, ma è evidente anche un notevole aumento di peso, che solleva ulteriori questioni sulla sua responsabilità come modello di comportamento per i giovani fan.

Chiamata all’Azione

🦄 @lyon.wgf - Lyon.wgf - TikTok

La domanda che tutti si pongono è: quando interverranno le piattaforme di social media? È ora che YouTube prenda provvedimenti contro i creator di contenuti che, sotto la facciata di intrattenimento, diffondono messaggi dannosi e tossici.

Marchi e sponsor dovrebbero anche riconsiderare le loro scelte e prendere una posizione etica, piuttosto che concentrarsi unicamente sui numeri di visualizzazioni e follower.

In un mondo in cui i bambini imparano sempre più dai social media, è fondamentale che tutti gli adulti coinvolti agiscano con responsabilità e integrità.

Donovan Rossetto Firmando Fuori

Condividi la notizia!