Aprile 22, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Intervento codice rosso a Treviso: arrestato per maltrattamenti sui genitori anziani

In una tranquilla cittadina dell’hinterland trevigiano, un grave episodio di violenza domestica ha portato all’arresto di un uomo di 50 anni, reo di aver ripetutamente maltrattato i propri genitori anziani. I carabinieri sono intervenuti prontamente in risposta a un caso di Codice Rosso, un protocollo adottato per fornire una risposta rapida e mirata in situazioni di violenza domestica e di genere.

L’individuo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi comportamenti vessatori prolungati nei confronti dei genitori ottantenni con cui condivideva la casa, ha raggiunto il culmine della sua condotta violenta in uno degli ultimi episodi registrati. In uno stato di evidente alterazione alcolica, l’uomo ha strappato con violenza il telefono cellulare dalle mani della madre mentre questa tentava di chiamare il 112 per cercare aiuto. L’aggressione è proseguita con un colpo al viso inferto alla donna e un successivo attacco al padre, intervenuto in difesa della moglie.

Fortunatamente, nonostante la gravità dell’accaduto, le ferite subite dagli anziani genitori sono state classificate come superficiali. Tuttavia, l’episodio ha segnato una svolta decisiva nell’iter giudiziario del 50enne, che è stato prontamente arrestato e trasferito al carcere di Treviso. Nella mattinata del 15 marzo, l’arresto è stato convalidato da un giudice che ha inoltre imposto all’indagato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e il divieto di avvicinarsi ai propri genitori.

Condividi la notizia!