Giugno 21, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Scandalo in ospedale: medico fa commento sessista su referto – ecco la verità!

Doctor and woman on pink bra holding her breast, a concept for breast cancer examination; Shutterstock ID 38985466; Purchase Order: -

Commento inappropriato su referto ospedaliero: il Pronto Soccorso dell’ospedale di Merate nel mirino

Un’osservazione sessista su un referto medico solleva interrogativi sulla professionalità nel settore sanitario.

Merate (Lecco) – La sanità è, senza ombra di dubbio, uno degli ambiti in cui ci si aspetta il massimo della professionalità e della serietà.

Tuttavia, un recente episodio al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Merate ha scatenato polemiche e domande sul comportamento dei medici.

Una giovane di 28 anni si è recata al Pronto Soccorso di Merate per essere curata a seguito di un morso di cane, che le aveva provocato una ferita sulla natica.

Quel che avrebbe potuto essere un episodio routinario ha preso una piega imprevista quando, sul referto medico, è apparso un commento discutibile: “Animale buongustaio”.

Male doctor greeting same sex interracial female couple and using  stethoscope on pregnant woman during appointment at hospital | ClipStock

Il tono sessista di tale annotazione, totalmente fuori contesto, ha sollevato non pochi malumori.

Fonti varie confermano che il medico responsabile di questo commento lavora per una cooperativa che fornisce personale su base temporanea all’ospedale.

Dopo la diffusione dell’episodio, l’Asst di Lecco ha prontamente preso provvedimenti: il medico è stato rimosso da tutti i turni di lavoro programmati nel Pronto Soccorso e la direzione ha presentato una segnalazione deontologica all’ordine.

Tuttavia, alcune fonti, tra cui ‘Il Giorno’, riportano una versione leggermente diversa degli eventi. Sostengono che la paziente avrebbe chiesto al medico di inserire il commento nell’analisi come una sorta di “scherzo”.

Il medico avrebbe poi dimenticato di rimuovere tale frase prima di stampare il referto. Si sottolinea che, durante la visita, non ci sarebbero state altre allusioni o comportamenti inappropriati e il medico era accompagnato da personale femminile, che non ha notato alcuna incongruenza.

Does Urgent Care Do Bloodwork? - Getwell Urgent Care

In attesa di ulteriori approfondimenti e indagini sull’episodio, il Direttore Generale della Asst di Lecco, Paolo Favini, ha espresso le sue scuse ufficiali: “In qualità di medico e di direttore generale della Asst di Lecco, porgo le mie sentite scuse alla signora per quanto accaduto durante il suo accesso al pronto soccorso.”

Rimane fondamentale che episodi di questo tipo siano affrontati con serietà e trasparenza, in modo da garantire il rispetto e la fiducia che tutti i pazienti meritano quando cercano cure mediche.

Donovan Rossetto Firmando Fuori

Condividi la notizia!