Giugno 20, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Vigonovo, i due ragazzi scomparsi, aiutiamo nelle ricerche con la condivisione

Nel cuore della notte di Sabato, Vigonovo ha perso le tracce di due giovani, Giulia Cecchettin e Filippo Turetta.

Una scomparsa avvolta nel mistero e nelle preoccupazioni. Da allora, famiglie, amici e le forze dell’ordine cercano disperatamente ogni indizio che possa condurre a loro.

La Panda o Punto Nera di Filippo, l’unico indizio tangibile, rimane introvabile. Segnalazioni di questa vettura sono arrivate da Pordenone, ma nulla di concreto si è materializzato. Anche i vigili del fuoco si sono uniti alla ricerca, scandagliando il fiume Brenta senza sosta.

Scomparsa coppia di 22enni dopo una lite, macchie di sangue l'unica traccia  | Calabria7 - L'informazione libera

La famiglia di Giulia, angosciata, ha rivelato dettagli preoccupanti sul rapporto tra i due, mentre quella di Filippo dipinge un ritratto diverso, descrivendolo come non violento. Ciò che emerge è un quadro complesso e sfaccettato, che rende la situazione ancora più urgente.

Mentre i carabinieri attendono un segnale, un movimento bancario che possa dare una svolta, l’appello disperato della madre di Filippo risuona forte: “Torna a casa, qui troverai affetto.” Anche il fratello Andrea interviene, difendendo Filippo dai sospetti e dalle paure.

Giulia Cecchettin scomparsa con l'ex fidanzato, la lite in auto e il  viaggio in direzione Vazzola

Le dichiarazioni della zia di Giulia aggiungono ulteriori tinte cupe alla vicenda, rivelando tensioni e incomprensioni profonde. Filippo, in ritardo nei suoi studi, sembra non aver preso bene la laurea imminente di Giulia, dando vita a una dinamica complicata.

Questo articolo non è solo una cronaca, è un appello: aiutateci a condividere questa storia, a diffondere ogni possibile indizio.

Ogni minuto è prezioso, ogni informazione potrebbe fare la differenza.

Vigonovo attende, spera, non dimentica.

Condividi la notizia!