Febbraio 27, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Scoperta “moneta extraterrestre” in Michigan

Un uomo residente in Michigan, ha trovato una “moneta extraterrestre” e ha pubblicato la foto sui social network.

Alcuni mesi fa, in Michigan, una “moneta extraterrestre” è stata scoperta da un uomo, (utente Reddit albanesegummies327), che ha attirato l’attenzione degli utenti internet.

Jordan, questo è il suo nome, ha pubblicato una foto della sua scoperta sul forum r/coins di Reddit.

In un’intervista con Newsweek, Jordan ha dichiarato: “Stavo ispezionando un grande sacchetto contenente rotoli di monete, aprendoli uno per uno per cercare pezzi più vecchi con un alto contenuto di argento. Su uno di questi, sono rimasto subito sorpreso da una strana moneta con il busto di un alieno. Si distingueva in netto contrasto con il busto di Washington, presente sulle altre monete”.

Moneta hobo

Il volto alieno includeva la parola “Libertà” stampata in alto e l’anno 1937 stampato in basso. Anche se non è ancora chiaro da dove provenga la moneta, molti credono che si tratti di una “moneta hobo”.

L’hobo nickel (o hobo coin), è una forma di arte scultorea che prevede la modifica creativa di monete di piccolo valore, risultando essenzialmente in bassorilievi in ​​miniatura. La moneta americana in nichel è stata favorita per le sue dimensioni, spessore e relativa morbidezza. Tuttavia, il termine hobo nickel è generico, poiché le incisioni sono state realizzate in molte denominazioni diverse.

A causa del suo basso costo e della sua portabilità, questo mezzo era particolarmente popolare tra gli hobo, da qui il nome “hobo nickel”.

Si ritiene che siano state prodotte più di 200.000 monete hobo classiche tra il 1913 e il 1980, ciascuna caratterizzata da un’opera d’arte unica creata dai senzatetto.

Tuttavia, l’identità del creatore di questo specifico esemplare è ancora sconosciuta. E non è nemmeno del tutto chiaro se questa moneta sia effettivamente una moneta di basso costo.

FONTE: Newsweek

Qua sotto vi lasciamo alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

Condividi la notizia!