Aprile 22, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

La Nasa cerca dei volontari per un viaggio su Marte

Vuoi trascorrere un anno all’interno di una base marziana simulata per la scienza? Se sì, la NASA ti sta cercando!

Le candidature per la missione analogica su Marte CHAPEA 2 sono aperte al pubblico fino al 2 aprile.

All’interno di Mars Dune Alpha, una base marziana simulata stampata in 3D presso il Johnson Space Center della NASA a Houston, Texas.
Le candidature sono aperte per la prossima missione simulata su Marte della NASA, della durata di un anno, che simula le sfide che gli equipaggi potrebbero affrontare durante future spedizioni sul Pianeta Rosso.

La missione terrestre, denominata CHAPEA (Crew Health and Performance Exploration Analog), prevede che quattro membri dell’equipaggio volontari vivano e lavorino all’interno di un habitat stampato in 3D isolato di 1.700 piedi quadrati (158 metri quadrati). Situato presso il Johnson Space Center della NASA a Houston, l’habitat Mars Dune Alpha include un recinto adiacente di 1.200 piedi quadrati (111 metri quadrati) utilizzato per le passeggiate spaziali simulate.

Mentre la NASA lavora per stabilire una presenza a lungo termine per la scoperta scientifica e l’esplorazione sulla luna attraverso la campagna Artemis, le missioni CHAPEA forniscono dati scientifici importanti per validare i sistemi e sviluppare soluzioni per future missioni sul Pianeta Rosso,” hanno dichiarato i funzionari della NASA in una dichiarazione.

La missione Mars Sample Return cambia programma - Focus.it

Il primo equipaggio CHAPEA è oltre la metà della loro missione annuale, che è iniziata il 25 giugno 2023 e si prevede che termini il 6 luglio 2024. Ora, la NASA cerca candidati per la sua missione CHAPEA 2, che dovrebbe iniziare nella primavera del 2025. Le candidature sono aperte al pubblico fino al 2 aprile 2024.

La NASA è alla ricerca di cittadini statunitensi o residenti permanenti sani e motivati, non fumatori, di età compresa tra 30 e 55 anni e proficienti in inglese per una comunicazione efficace tra i membri dell’equipaggio e il controllo missione,” hanno detto i funzionari nella dichiarazione dell’agenzia spaziale. “I candidati dovrebbero avere un forte desiderio di avventure uniche e gratificanti e interesse a contribuire al lavoro della NASA per preparare il primo viaggio umano su Marte.”

Nel corso della missione annuale, l’equipaggio di quattro persone svolgerà compiti che vanno dalle operazioni robotiche alla manutenzione dell’habitat, alla crescita delle colture, alle passeggiate spaziali simulate e all’esercizio fisico. L’habitat Mars Dune Alpha è progettato per replicare ciò che potrebbero essere le future missioni su Marte, comprese sfide come limitazioni delle risorse, guasti alle attrezzature, ritardi nella comunicazione e altri stress ambientali.

How long does it take to get to Mars? | Space

Il percorso attraverso Mars Dune Alpha rivela la fila di alloggi per l’equipaggio in un corridoio di fronte a un bagno e un’area doccia. Quel corridoio si gira alla fine in un’area allestita per la produzione su piccola scala di prodotti, che si trova adiacente a una cucina aperta e un’area ricreativa con un tavolo e mobili per il relax.

Una porta attraverso lo spazio comune conduce a un’area di lavoro con una scrivania e scaffali per l’attrezzatura. Le stanze su entrambi i lati ospitano macchinari per fitness e lavanderia, stazioni di controllo robotiche e una stampante 3D. Un’altra porta nell’area di lavoro aperta presenta un piccolo ambulatorio medico, che si trova di fronte all’airlock principale dell’habitat.

I candidati sono tenuti ad avere una laurea in un campo STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) o in medicina, così come esperienza professionale in STEM, addestramento militare o pilotaggio di prova. Tutti i dettagli del processo di candidatura e i requisiti per i candidati possono essere trovati online.

Mars rover data confirms ancient lake sediments on red planet | Reuters

CHAPEA 2 è la seconda di tre missioni pianificate all’interno dell’habitat Mars Dune Alpha. La ricerca ottenuta attraverso queste missioni simulate aiuterà la NASA a supportare la salute e le prestazioni dell’equipaggio mentre vive su Marte durante future missioni di esplorazione di lunga durata.

Condividi la notizia!