Aprile 25, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Operazione antidroga a Sacile: arrestato giovane con oltre 3kg di stupefacenti

SACILE, 29 febbraio 2024 – Un’incisiva operazione della Guardia di Finanza di Pordenone ha portato all’arresto di un giovane italiano implicato in un caso di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’azione delle Fiamme Gialle si è concentrata su un edificio in fase di ristrutturazione a Sacile, dove erano stati notati sospetti movimenti.

La scoperta è avvenuta dopo accurati monitoraggi del sito, culminati con l’arresto del giovane trovato in possesso di 70 grammi di cocaina, 1,8 kg di hashish, e 1,9 kg di marijuana. Le indagini preliminari, incentrate su insoliti andirivieni vicino al cantiere, hanno permesso ai Finanzieri di intercettare l’uomo con 18 involucri di cocaina e 1.100 euro in contanti.

La perquisizione del veicolo dell’indagato ha rivelato la presenza di due sacchetti contenenti circa 60 grammi di marijuana. Successivamente, l’esplorazione dell’edificio ha portato al rinvenimento di quasi due chili di marijuana e oltre un chilo e 800 grammi di hashish, nascosti in cantina e garage insieme a materiali per il taglio della droga e bilancini di precisione.

Ulteriori prove del reato sono state trovate nell’abitazione del giovane, dove i Finanzieri hanno scoperto cinque mazzette di banconote, presumibilmente proventi dell’attività illecita.

Il soggetto è stato prontamente arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti, e dopo un breve periodo in carcere, è stato trasferito agli arresti domiciliari, monitorato tramite braccialetto elettronico. Questa operazione sottolinea l’impegno continuo delle forze dell’ordine nel contrasto ai traffici illeciti e nella tutela della sicurezza pubblica.

Condividi la notizia!