Aprile 22, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Udine: nascondono la merce sotto i vestiti e diventano violenti quando beccati

Nella serata di ieri, martedì 26 marzo, la polizia ha arrestato due fratelli di 47 e 35 anni dopo un tentativo di furto con violenza presso il supermercato Panorama di viale Palmanova a Udine.

I due, sorpresi a nascondere merce sotto i propri vestiti, hanno reagito con aggressività quando sono stati intercettati all’uscita dal direttore e dall’addetto alla vigilanza del punto vendita.

Il tentativo di asportare furtivamente vari articoli è degenerato in una colluttazione quando, alla richiesta di restituire i beni, i fratelli hanno colpito con pugni al volto e in testa il personale del supermercato. La situazione è ulteriormente escalata con l’intervento di altre persone presenti, che hanno soccorso i dipendenti aggrediti. L’arrivo tempestivo di una pattuglia della polizia da via Melegnano ha permesso di placare gli animi e di arrestare i due uomini, ancora in evidente stato di agitazione.

I fratelli, residenti a Udine, sono stati arrestati per rapina impropria, avendo combinato il tentativo di furto con l’uso di violenza per assicurarsi la fuga e il mantenimento del bottino illegittimo. Il pubblico ministero ha ordinato il loro trasferimento in carcere in via Spalato, in attesa di ulteriori sviluppi giudiziari. L’episodio ha sottolineato la prontezza delle forze dell’ordine nel gestire situazioni di pericolo e violenza, garantendo sicurezza e supporto alla comunità locale.

Condividi la notizia!