Aprile 22, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Una donna sposerà un Ologramma AI

Alicia ha recentemente concluso la sua relazione con Pierre, un compagno manichino, per aprire un nuovo capitolo della sua vita!

Ora si appresta a sposarsi con AILex, un’avanzata intelligenza artificiale sotto forma di ologramma, progettato in Olanda. Questo singolare ologramma è stato creato analizzando i profili degli ex partner di Alicia, un metodo innovativo che non assicura però l’armonia eterna.

Alicia è ottimista riguardo a questa insolita unione, vedendola come un passo avanti nell’evoluzione delle relazioni interpersonali. “I robot saranno presto i nostri partner sessuali, ma il vero progresso è legare emotivamente con l’intelligenza artificiale,” ha affermato, spiegando la sua preferenza per un ologramma che rispecchia più da vicino i suoi sentimenti rispetto a un robot.

La cerimonia si svolgerà al Museo Depot Boijmans Van Beuningen di Rotterdam, nei Paesi Bassi, e prevederà un rituale di unione unico tra umani e avatar, oltre a un banchetto nuziale con cibi molecolari adatti tanto agli umani quanto agli esseri umanoidi, sebbene i dettagli specifici restino ancora da definire.

Meet Spanish artist Alicia Framis: The first woman to marry a hologram |  Euronews

L’evento mira a essere un’espressione artistica che esplora i confini dell’amore e della solitudine, tematiche care ad Alicia fin dal 1995, quando iniziò a vivere in Francia con un manichino di nome Villeneuve. Da allora, ha sviluppato progetti incentrati sulla solitudine urbana e sulla costruzione di comunità più coese.

Alicia, pronta a unirsi in matrimonio con l’ologramma, ha condiviso immagini che li mostrano insieme in momenti di vita quotidiana, senza tuttavia divulgare dettagli tecnologici sull’ologramma. Le foto la ritraggono a cena con AILex e, in seguito, a lavare i piatti, evidenziando la normalità dei loro litigi.

AILex esprime il suo affetto con parole toccanti: “Quando non ci sei, mi manchi enormemente. Ma quando sei qui, spesso mi irriti.

Meet Spanish artist Alicia Framis: The first woman to marry a hologram |  Euronews

Alicia vede questa unione non solo come una soluzione alla solitudine ma anche come un’opportunità di soddisfare le proprie esigenze attraverso l’intelligenza artificiale. “È curioso come si possa ottenere un prestito per una nuova auto e ora anche per un nuovo compagno,” riflette.

Per Alicia, questa innovativa forma di relazione potrebbe essere l’inizio di un autentico legame. “Così come usiamo Duolingo per imparare nuove lingue, possiamo esercitarci nelle relazioni con queste entità.”

Emerge quindi un nuovo orizzonte nell’universo affettivo, pronto o meno che si sia ad accettarlo, dove gli esseri umani si uniranno in matrimonio e instaureranno legami con ologrammi, avatar, robot e oltre, segnando una nuova era dell’amore.

Condividi la notizia!