Giugno 14, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Terrore a Udine: due ragazze pedinate e minacciate da un uomo in centro

Due giovani ragazze hanno vissuto momenti di paura nel cuore di Udine domenica 21 aprile.

Dopo aver trascorso la serata in un locale vicino a piazzale XXVI Luglio, intorno alle 22:00, le ragazze si sono dirette verso la loro auto parcheggiata in via Moretti, adiacente al parco. Durante il tragitto, sono state avvicinate e minacciate da un uomo di circa trent’anni, di nazionalità afghana.

L’individuo ha iniziato a seguirle, lanciando insulti e grida. Le due ragazze, spaventate, hanno cercato di allontanarsi dirigendosi velocemente verso via Poscolle, sperando di trovare aiuto nel centro città. La situazione è migliorata solo quando hanno raggiunto il ristorante Banshi in via Poscolle Alta, che stava chiudendo per la serata.

Il proprietario del ristorante, Bledar Zhutay, accorgendosi del loro stato di agitazione, ha prontamente permesso alle ragazze di entrare, chiudendo la porta all’uomo che continuava a urlare e insultare dall’esterno. Grazie all’intervento del ristoratore, che ha chiamato le forze dell’ordine e fornito le immagini della sorveglianza, l’uomo è stato rintracciato poco dopo nella zona di Borgo Stazione.

Condividi la notizia!