Giugno 14, 2024

donovanrossetto.it

Il sito ufficiale del noto "The Journalist" Italiano Donovan Rossetto

Shock in Treviso: giovane aggredito da Baby Gang in pieno giorno

Ennesimo episodio di violenza giovanile sconvolge il centro storico di Treviso.

Ieri, venerdì 24 maggio, poco dopo le 15:30, tra via D’Annunzio e piazza Pio X, un ragazzo di 17 anni è stato brutalmente aggredito da una baby gang mentre stava acquistando liquido per la sigaretta elettronica da un distributore automatico.

L’attacco è iniziato con un semplice pretesto: un giovane ha avvicinato la vittima chiedendogli in prestito la tessera sanitaria. Subito dopo, un gruppetto di cinque ragazzi, tutti tra i 15 e i 16 anni, si è fatto avanti. Uno di loro, armato di tirapugni, ha accerchiato il ragazzo, spintonandolo a terra e derubandolo del portafoglio.

Non è finita qui: l’amico della vittima, che era con lui al momento dell’aggressione, è stato derubato di pop corn e una bibita che teneva in mano. Dopo aver ottenuto il bottino, i giovani aggressori si sono dileguati a piedi, facendo perdere rapidamente le loro tracce.

La vittima dell’agguato non ha potuto fare altro che rivolgersi ai carabinieri, che ora indagano sull’accaduto. Le autorità hanno già iniziato a esaminare le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, nella speranza di identificare i responsabili di questo atto di violenza gratuita.

Questo episodio solleva preoccupazioni crescenti sulla sicurezza nel centro storico di Treviso, mettendo in evidenza la necessità di interventi più efficaci per prevenire la criminalità giovanile e proteggere i cittadini.

Condividi la notizia!